Isole Borromee

Luoghi

Dai tempi del Grand Tour con letterati, artisti e teste coronate (da Stendhal a Hemingway, da Napoleone alla regina Vittoria) sino al giorno d’oggi, con matrimoni vip e centinaia di migliaia di visitatori ogni anno, le Isole Borromee sono la maggiore attrazione del Lago Maggiore.

Da Casa Rampolina basterà che vi affacciate alla finestra per ammirarle, per visitarle dovrete invece recarvi all’imbarcadero di Baveno, Carciano o Stresa. Da qui il servizio di linea della Navigazione o, in alternativa, motoscafisti privati potranno condurvi suelle rive di questi gioielli.

 

 

 

 

Isola Madre


Una lussureggiante perla verde è incastonata al centro del Golfo Borromeo. Di proprietà della storica famiglia che diede i natali a San Carlo, l’Isola Madre è occupata quasi interamente da un giardino all’inglese ricco di piante e fiori esotici nel quale passeggiano pavoni e fagiani. Lo storico palazzo è sede di collezioni di bambole, porcellane e curato nella ricostruzione di ambienti d’epoca.

 

Isola Bella

Più che un’isola appare quale un vascello d’eleganza. L’opera fu realizzata a partire dal Seicento e dedicata a Isabella d’Adda. In quella che potremmo definire la prua sorge il Palazzo Borromeo con sale riccamente arredate di opere d’arte, a partire dagli eccezionali arazzi. La poppa è invece uno dei più stupefacenti esempi di giardino all’italiana.

Rimarrete incantati dallo scenografico anfiteatro, dalle dieci terrazze che uniscono rare specie vegetali e statue mitologiche, sino alla sommità, dove Amore cavalca un unicorno (simbolo della casata dei Borromeo).

 

 

 

 

Isola Superiore o “dei Pescatori”


Sorge a poca distanza dall’Isola Bella, a separarle un breve tratto di lago e lo scoglio della Malghera (o isolino degli Innamorati). L’Isola Superiore è nota come “dei Pescatori” perché ancora oggi le famiglie di pescatori professionisti del Lago Maggiore vivono su questa pittoresca isola.

Perdetevi tra le strette vie tra le case colorate, fatevi tentare dall’acquisto di un souvenir o immergertevi nelle ristoratrici acque del lago.

 

 

Per info e costi:
isoleborromee.it

Back

This is a unique website which will require a more modern browser to work!

Please upgrade today!

Share